Immagina, se vuoi, lo scrittore dello staff di Lifehacker Josh Ocampo in piedi fuori da un Tokyo 7-Eleven, stringendosi il fegato mentre aspetta in attesa la sua banca. Il chip sulla carta di debito di Josh aveva smesso di funzionare a metà del viaggio, il che significava che non poteva prelevare contanti da un bancomat. La clinica locale in grado di curare “il peggior caso di intossicazione alimentare della mia vita”, gli ha ricordato, che non ha preso le carte di credito.

Josh si è collegato a raccontarmi la storia dopo aver scoperto questo post su Reddit a proposito una carta di debito di un utente che “è volato via dalla parte posteriore della barca in acqua” durante un viaggio di Semester in mare. Lo studente non sarebbe tornato sul suolo americano per qualche tempo, con solo brevi soggiorni in porto per il resto del viaggio.

Cosa deve fare uno sfortunato viaggatore quando manca l’accesso in contanti?

Josh ha finito per usare la sua carta di credito per prelevare denaro dagli sportelli automatici come anticipo in contanti. Quando è tornato in casa, è stato in grado di rimborsare quei fondi dal suo conto corrente per non incorrere in commissioni di interessi anticipati in contanti.

Quando la sua carta di credito ha iniziato a non funzionare agli sportellli automatici nel suo ultimo giorno in Giappone, un altro membro dello staff di Lifehacker gli ha individuato i soldi, di cui aveva bisogno, fino a quando non sono tornati negli Stati Uniti. Ma non tutti sono fortunati come Josh. Dopo tutto, aveva le sue carte in mano, invece che sul fondo dell’oceano come quel Redditor molto triste.

Ho chiesto a Brandon Neth, esperto di viaggi con carta di credito e premio presso FinanceBuzz, cosa mi consiglia per qualcuno in questa sfortunata situazione.

Ha detto che mentre gli emittenti di carte di credito possono in genere spedire una carta sostitutiva durante la notte se si è inceppati, di solito non è il caso di una carta di debito, soprattutto quando sei all’estero.

La tua migliore soluzione per una carta di debito mancante potrebbe in realtà essere nelle tue mani in questo momento: il tuo telefono. Ma è meglio testarlo prima di andare in strada.

“Le carte di debito possono essere aggiunte ad alcuni portafogli digitali”, ha detto. “Assicurati di verificare con l’emittente bancario o la compagnia di telefonia mobile prima del viaggio. Se è compatibile, imposta questa funzione e verifica per accertarti che funzioni in modo da disporre di un piano di backup all’estero. “

Ha anche detto che puoi provare a utilizzare un servizio di trasferimento di denaro come Western Union per ricevere denaro. Potresti essere in grado di accedere al tuo conto bancario per avviare un trasferimento a te stesso o avere il servizio clienti della tua banca che ti aiuta a organizzare un trasferimento al telefono con te. “Anche se questo non è il modo più efficiente in termini di costi e dovrai trasportare denaro contante, ti toglierà sicuramente un pizzico”, ha detto.

Gli utenti di Reddit hanno raccomandato di chiedere a un amico di prelevare denaro dal bancomat e di trasferirne l’importo tramite Venmo o altri servizi peer-to-peer.

Qualunque sia il metodo a cui ti rivolgi, assicurati di segnalare la tua carta persa alla tua banca il più presto possibile, anche se pensi che sia al sicuro dai truffatori in fondo al mare.